E.R.A. SEZIONE PROVINCIALE DI TARANTO - Delegazione di Castellaneta


Nominativo: IQ7UO

Sede Delegazione: Piazza Principe di Napoli n.4 74011 Castellaneta (TA) fax 099/9871246 e-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


In riferimento al Verbale di Assemblea del Consiglio Direttivo Provinciale E.R.A. di Taranto del 01/02/2009, si costituisce la Delegazione di Castellaneta, dalla Sezione Provinciale di Taranto dipendente.
Considerato il numero di membri appartenenti alla Sezione Provinciale di Taranto residenti in varie località del territorio provinciale di Taranto, vista la possibilità di poter operare a supporto degli Enti ed Istituzioni sul territorio avendo delle unità perfettamente operative e pronte ad operare, la Sezione E.R.A. Provinciale di Taranto costituisce la Delegazioni di Castellaneta. Principi fondamentali:
  • la Delegazione di Castellaneta pur essendo una sede distaccata è comunque parte integrante sia amministrativamente che operativamente della Sezione Provinciale di Taranto E.R.A.;
  • I componenti della Delegazione di Castellaneta in quanto soci della Sezione Provinciale di Taranto, godono di tutti i diritti e doveri propri dello status di socio;
  • La Delegazione di Castellaneta dovrà essere solo ed esclusivamente composta da soci della Sezione Provinciale E.R.A. di Taranto ed avere residenza nella città di riferimento della Delegazione;
  • A dirigere la Delegazione vi è un socio ordinario della Sezione Provinciale che farà le veci di Referente/Coordinatore e curerà i rapporti con gli enti ed istituzioni nella città di riferimento.




La Città di Castellaneta
I primi segni di una importante presenza nel territorio castellanetano risalgono all'età di bronzo (2000-1000 a.C.). Sono stati infatti trovati numerosi vasi ed altri manufatti risalenti a tale periodo in località Minerva. Si hanno notizie certe che il territorio castellanetano in tale periodo fosse abitato da Siculi, da Messapi e da Iapigi. Sulla cima del Montecamplo, ricco di grotte e di gravine, invece, ci sono stati rinvenimenti paleolitici e di origine Apulo-Peuceta. Castellaneta è situata nel cuore dell'area che costituisce il Parco Regionale delle Gravine ed occupa la posizione mediana nella parte occidentale della provincia di Taranto che costituisce il cosiddetto arco Jonico. Il suo territorio (fra i primi 100 comuni italiani per estensione, per la precisione settantanovesimo) va dalla Murgia tarantina fino al Mar Jonio, e presenta una grande varietà di paesaggi e diverse presenze naturalistiche storiche e archeologiche. Castellaneta è solcata da una serie di "gravine" e di "Lame" (naturale prosieguo delle gravine con pareti meno ripide) di origine carsica, che si dirigono verso il mare facendo confluire nel fiume Lato le acque che raccolgono durante le piogge. Montecamplo (più precisamente la località detta S. Trinità) è il suo punto più alto (411 m).