Un violentissimo nubifragio ha colpito tutto il territorio di Castellaneta ed in particolare il litorale. Numerosi alberi sono stati abbattuti dalla forza del vento, bloccando la viabilità su tutto il centro abitato di Castellaneta Marina. I nostri volontari hanno effettuato numerosi interventi di assistenza alla popolazione, duramente colpita dall'emergenza, supportando le Autorità locali in diverse problematiche.



 

 


 

Apre un'altra Struttura Territoriale A.R.F.I. stavolta nella Provincia di Taranto, Condividendo lo statuto nazionale, i progetti e le idee,che sono in A.R.F.I. "Associazione Radioamatori Finanzieri Italiani", la E.R.A.V. di Mottola, con distaccamento anche in Castellaneta, viene affiliata a questo nuovo e brillante sodalizio. Nel ringraziare tutto il Consiglio Direttivo Nazionale, questa nuova struttura territoriale, continua la sua missione a disposizione da anni per la cittadinanza, per gli Enti e le Istituzioni.

La Presidenza Nazionale ci ha comunicato che, in data 07/02/2019 la nostra Organizzazione di Volontariato E.R.A. "European Radioamateurs Association", è stata iscritta nell'Elenco delle Associazioni ambientalistiche riconosciute ai sensi dell'art. 13 della Legge n.349/86, del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. La E.R.A. Sezione Provinciale di Taranto ringrazia per l'impegno la Struttura Nazionale, visto il raggiungimento dell'obiettivo e conferma la continua attività a tutela dell'ambiente, del territorio e del mare.

A.R.F.I.

Associazione Radioamatori Finanzieri Italiani”
Organizzazione di Volontariato
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Award Battaglia del Solstizio


Premessa


Eravamo in radio quando ci siamo incontrati … 

Tutti accomunati dallo stesso desiderio di farci sentire “in aria” e far conoscere la Guardia di Finanza che è il corpo più antico dello Stato e trae le sue origini dalla “Legione Truppe Leggere” (1774) così come testimoniato dal decreto di nomina di Gabriel Pictet che è stato il primo comandante dal 5 ottobre 1774 e nominato da Vittorio Amedeo III di Savoia.

Dopo un po’ di preparazione neppure a farlo apposta 244 anni dopo la costituzione della “Legione Truppe Leggere” in data 1 ottobre 2018 un manipolo di radioamatori, nonché appartenenti al Corpo della Guardia di Finanza in servizio ed in congedo hanno fondato questa associazione che oggi conta 80 soci!

Gli obbiettivi di A.R.F.I. sono, oltre quello di creare "il gruppo", è quello di istituire in primis, un award che vedrà i colleghi in aria a trasmettere con il proprio nominativo, il nominativo speciale e con quelli di sezione!

 


Data di Svolgimento:


• dalle ore 00.00 (z) del 21 giugno 2019 

• alle ore 24.00 (z) del 05 luglio 2019


 Modi Emissione


Modi di emissione: SSB, CW, RTTY, PSK31/64.


Bande


Bande: 10,15,20,40,80.


1^ Award Battaglia del Solstizio ( 21 giugno - 5 luglio 1918 )


    

Dedicato alla Battaglia del Solstizio (21 giugno - 5 luglio 1918) che vide l’eroico VII Battaglione mobilitato della Regia Guardia di Finanza distinguersi sulla linea del Piave, meritando una Medaglia di bronzo al valor Militare alla Bandiera di Guerra del Corpo. 

L'A.R.F.I.
È lieta di invitare tutti i radioamatori (YL e OM) ed appassionati di radioascolto (SWL) a partecipare alla prima manifestazione radiantistica della nostra associazione.

Per enfatizzare meglio questa manifestazione si è provveduto a richiedere al Ministero dello Sviluppo Economico - Direzione Generale per i Servizi di Comunicazione Elettronica e di Radiodiffusione e Postali Divisione Il " Comunicazioni elettroniche ad uso pubblico e privato, l'assegnazione del nominativo speciale ai sensi dell'art.144 del D.L.gs 259/03.
Il Ministero ci ha assegnato il nominativo speciale II0GDF, nell’occasione della manifestazione in argomento.

Purtroppo, troppo spesso, i radioamatori sono conosciuti solo in "brutte situazioni", quando ci sono catastrofi e calamità terremoti alluvioni.

A questo punto la collettività si accorge magicamente della radio e dove le linee telefoniche falliscono, i radioamatori riescono a ristabilire i contatti.

L’A.R.F.I. ha deciso di far conoscere ai finanzieri (di ogni ordine e grado) ed alle loro famiglie questa meravigliosa scatoletta metallica la “RADIO” e fare conoscere al pubblico, le sfaccettature del nostro hobby evidenziando anche il lato ludico dell'essere radioamatore!

Il duplice scopo è quello di far conoscere ai radioamatori la storia della gloriosa Guardia di Finanza e ricordare i nostri colleghi che si sono sacrificati per difendere l’Italia.


Nominativi Speciali


• Stazioni Jolly :

- II0GDF (nominativo speciale per l’evento)
• Nominativi di sezione:
- IQ0JV (nominativo A.R.F.I. nazionale );
- IQ0TK (nominativo A.R.F.I. Sez. Roma );
- IQ7ET (nominativo E.R.A.V. Mottola - struttura affiliata A.R.F.I.)


Regolamento


Il regolamento completo lo trovate sul nostro sito internet :

https://www.radioamatorifinanzieri.it/
Il diploma sarà scaricabile gratuitamente ed in maniera automatica grazie al nostro webmaster Max IW1FRU (sezione ARI d’Ivrea).


Conclusioni


Nell’augurarvi un buon divertimento vi ricordo la pratica operativa scritta da ON4WW scaricabile sul sito :

(http://iz1kvq.altervista.org/pratica-operativa.PDF).
Questa guida è totalmente condivisibile.
Quanto riportato al “punto 4” della guida ovvero "siate cortesi sempre in quanto essere cortesi vi può portare lontano anche nel mondo dei radioamatori" è il vangelo!

Per info dubbi e chiarimenti contattateci sul sito web:
https://www.radioamatorifinanzieri.it/

Fonte Immagini: Rai Storia

i migliori 73 da
Francesco Giordano
IZ1KVQ
Sezione Ari di Genova

Si sono tenute il giorno 26/01/2019 le nuove elezioni dei due Collegi della nostra Associazione, vedendo la partecipazione di un numero elevato dei soci intervenuti per espletare il proprio dovere di voto. Nella stessa serata, i nuovi eletti si sono riuniti rispettivamente per le Assemblee ed hanno nominato le nuove cariche sociali, così come riportate:

 

 

 

 

 

 


Al Consiglio Direttivo

Presidente Provinciale/Rappresentante Legale: SCARANO Carmine IZ7NRS

Vicepresidente Provinciale: LAVARRA Antonio IK7XLH

Segretario/Tesoriere Provinciale: D'ONGHIA Francesco IU7LKB

Consigliere Provinciale: MALDARIZZI Massimo Giuseppe IU/HVR

Consigliere Provinciale: ANGELILLO Giuseppe

 

Al Consiglio dei Sindaci

Presidente dei Sindaci/Revisore dei Conti: D'ONGHIA Onofrio IZ7NPH

Socio Sindaco: MALDARIZZI Vito IZ7QHR

Socio Sindaco: GIANDOMENICO Pietro IZ7SIR

Entra in servizio nell'anno 2019 Il nuovo mezzo Nissan Navara, acquistato grazie ai fondi del 5 per mille a noi devoluto ed a quelli già disponibili del nostro Ente di Terzo Settore - OdV E.R.A.V. Mottola e Castellaneta. Attualmente è dotato di apparati radio ed attrezzature per il primo intervento in materia di protezione civile, inoltre il nuovo veicolo 4 x 4 sarà operativo nelle località di Castellaneta e Mottola, dove la nostra Associazione E.R.A.V. ha le sue sedi e verrà messo a disposizione dei nostri volontari per eseguire attività ed interventi in piena sicurezza e professionalità. Gli sforzi della nostra Organizzazione e di tutti i nostri volontari che anno dopo anno garantiscono la continuità delle attività demandate, ha permesso di eseguire questo ulteriore sforzo, puntando sul potenziamento della nostra struttura e sulla sicurezza del nostro personale volontario, che ogni giorno dedica il proprio prezioso tempo, per fronteggiare le numerose emergenze che gravano sul nostro territorio.

Da giorno 28/12/2018 è operativa la nuova unità mobile in dotazione del Coordinamento Provinciale di Taranto E.R.A. Ambiente, avente l'attuale sede operativa presso Piazza Kennedy in Castellaneta Marina (TA). Al Coordinatore Provinciale Leonardo Galante, facciamo i migliori auguri per il servizio che i volontari andranno a svolgere sul territorio e per gli sforzi compiuti al fine di poter dotare, alla struttura attiva da pochi mesi, di un mezzo pronto in caso di necessità.


 

Si avvisano i Radioamatori appassionati di DMR, grazie al preziosissimo contributo del Team Brandmeister Italia, che è stato attivato sul sistema Digital Mobile Radio meglio conosciuto come DMR, il Cluster destinato all'A.R.F.I. "Associazione Radioamatori Finanzieri Italiani"
Il Cluster su rete BM 2222, ha lo scopo di unire tutti quei ripetitori ed hotspot che, configurati opportunamente, permetterà di creare un collegamento stabile, assicurando le comunicazioni radioamatoriali associative e di emergenza in qualsiasi momento e da qualsiasi parte del globo lo si configuri tramite il TG 22290.
Per associare i ponti ripetitori al Cluster, si dovrà configurare il tutto su BM2222 - A.R.F.I. Associazione Radioamatori Finanzieri Italiani - TG87 - TG-22290, mentre per gli Hotspot, si consiglia di connetterli al server Brandmeister Italia 2222 configurando come statico il TG-22290 ottenendo così una sincronizzazione totale (mirror) del Cluster A.R.F.I. con l’Hotspot stesso, avendo cura di programmare in trasmissione e ricezione il TG-22290 radio utilizzata.

Per visualizzare la pagina info del Cluster su rete Brandmeister: Brandmeister Network

Per ascoltare il Cluster via web: Brandmeister Network Group

Buon divertimento dall'A.R.F.I.