Continua il duro ed incessante lavoro dei volontari della E.R.A. nei territori di Mottola e Castellaneta e tratta autostradale che parte dalla barriera di Taranto. Attualmente si conta un totale di quattro squadre impegnate, due appiedate e due munite di mezzi che stanno operando ininterrottamente dalla notte del 6. La situazione non è delle migliori e questo permette alle nostre unità di operare senza sosta, garantendo l'assistenza alla popolazione per quello che compete all'attività demandate al volontariato. Non si contano più il numero di interventi in corso, dal recupero di automobilisti bloccati, la consegna di farmaci presso abitazioni completamente isolate, allo spargimento sale nelle vie segnalate dal C.O.C. Si ricorda che tutti gli interventi non sono d'iniziativa ma coordinati dalle Autorità competenti che puntualmente smistano le numerose richieste a questa Struttura di Protezione Civile. Le attività continueranno fino a cessata esigenza e noi dell'E.R.A. continueremo ad essere lì con voi, ma preghiamo tutti di non spostarsi con l'auto se non strettamente necessario è munito di catene. Grazie