E' stato finalmente ripristinato, e stavolta con funzioni avanzate, il nostro Digepeater/I-Gate con nominativo IR7DD-11 dalla sua località collinare sita in Mottola (TA) e finalmente tornato più pimpante di prima. Stavolta i manutentori della E.R.A. Sezione Provinciale di Taranto hanno scelto di regalargli tutte le più recenti ed avanzate potenzialità, è così tornato nuovo ed attivo 24h su 24h, operativo dal 2008 era stato spento giorni fa per un intervento di manutenzione dovuto ad un guasto tecnico. Il nodo, con la nuova tecnologia del suo modem, è attualmente connesso ad internet migliorando notevolmente le sue prestazioni e la trasmissione/ricezione dei sui pacchiett secondo gli standard prestabiliti. Il sistema APRS, ricordiamo, nasce come progetto sperimentale di ausilio alla protezione civile in caso di catastrofi naturali (terremoti, alluvioni, ecc.), in accordo con gli obblighi/doveri del radioamatore di rendersi disponibile insieme al suo equipaggiamento radio in caso di insufficienza delle normali comunicazioni civili, il sistema APRS è basato sulla trasmissione di segnali radio digitali a pacchetti usato dai radioamatori che permette la ricetrasmissione di informazioni sulla posizione, velocità, direzione, status operativo, ecc. di stazioni radioamatoriali (fisse o mobili), con la possibilità di visualizzare tali dati in tempo reale su mappe digitali sotto forma di icone, relative alla posizione delle stazioni stesse o ad altri eventi segnalati dai radioamatori, quali ad esempio: situazioni di emergenza, incidenti stradali, allerta civile, ed altro; oppure segnalazioni di tipo meteorologico (con relative indicazioni di pressione atmosferica, direzione del vento, temperatura, ecc.). Auguriamo ai nostri colleghi radioamatori un buon utilizzo, invitandoli a testando tutte le attuali funzioni operative dello storico IR7DD.